La gestione dei tributi: ICI – TARSU – TIA – COSAP – TOSAP – PUBBLICITA’ per i comuni medio piccoli

La gestione efficace ed efficiente dei tributi

Razionalizzazione, efficienza del processo di gestione e riscossione delle entrate sono obiettivi prioritari per gli Enti Locali.
In questo contesto Engineering Tributi affianca i Comuni con un team di 140 specialisti impegnati costantemente nell’evoluzione dei servizi e delle soluzioni.
Con un basket consolidato di applicativi software Engineering Tributi supporta il Comune nelle sue attività quotidiane.
Infatti, con la soluzione per la Gestione dei Tributi, costantemente aggiornata rispetto alle norme e alle innovazioni tecnologiche, dota gli enti locali di un tool di supporto per effettuare tutte le operazioni necessarie ad una governance efficiente e al passo con i tempi.

ICI IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI

La soluzione per la gestione dell’ICI ha un basket completo di funzionalità che accompagnano l’Ente sia nella gestione ordinaria dell’imposta sia nelle fasi accertative, consentendogli di ottenere una banca dati di qualità.
Le funzioni massive abilitano a:

  • creare e implementare la base dati grazie al caricamento degli archivi: dichiarazioni, versamenti, catasto
  • produrre il quadro statistico della qualità della base dati
  • bonificare automaticamente i dati delle dichiarazioni ICI attraverso l’incrocio con gli archivi del catasto
  • bonificare puntualmente i dati delle dichiarazioni ICI
  • bonificare i dati anagrafici
  • bonificare i versamenti automaticamente e puntualmente
  • produrre statistiche
  • produrre questionari
  • produrre gli avvisi di accertamento
  • produrre i bollettini ICI sanzioni
  • acquisire i pagamenti riferiti alle sanzioni
  • produrre i solleciti di pagamento
  • verificare le liste di ruolo
  • produrre il ruolo.

Il basket delle funzionalità di sportello supporta la gestione di tutte le attività di front-office con il contribuente comprese le fasi sanzionatorie:

  • gestione completa della situazione del contribuente: dichiarazioni, catasto, versamenti
  • gestione dei provvedimenti: emissioni, annullamenti, nuove emissioni
  • gestione delle sanzioni
  • gestione dei ravvedimenti
  • scheda storica dei contribue
  • • scheda di accertamento
  • • scheda degli immobili
  • • visure catastali
  • • solleciti di pagamento.

TARSU – TASSA RIFIUTI SOLIDI URBANI

La soluzione è rivolta sia agli Enti che riscuotono in forma diretta sia a quelli che riscuotono tramite l’Agente della riscossione e consente di emettere:

  • le bollette per gli enti che riscuotono direttamente
  • il ruolo per i Comuni che riscuotono tramite agente della riscossione.

Il calcolo e l’emissione del ruolo sono consentiti in simulazione preliminare e in forma definitiva con:

  • accantonamento automatico delle somme al di sotto di un importo minimo
  • scatto automatico di conguagli, storni o suppletivi
  • generazione del tracciato 290
  • stampa degli avvisi di pagamento e dei bollettini con o senza RID; esportazione per il servizio di postalizzazione, acquisizione dei versamenti; export dei Mav.

Le funzionalità di sportello integrano la soluzione:

  • gestione della banca dati utenze, nuovi immobili ed eventi successivi
  • generazione automatica di recuperi di anni pregressi o di sgravi della cartella
  • possibilità di consultazione dello storico del contribuente: utenze, ruoli o bollette emesse, sgravi
  • stampa avvisi di pagamento e bollettini singoli e rateizzati, ricalcolo di variazioni utenza e gestione dei pagamenti (riscossione diretta)
  • gestione delle compensazioni
  • ricerca e stampa della scheda del contribuente, con gli immobili gestiti nei moduli Tarsu, ICI, catasto, utenze elettriche
  • generazione e gestione degli accertamenti d’ufficio per omessa e in rettifica e loro iter sino alla riscossione coattiva.

TIA – TARIFFA IGIENE AMBIENTALE

La soluzione di Engineering Tributi per la gestione della TIA prevede le seguenti funzionalità:

  • le utenze mantengono la storia dei propri eventi con generazione automaticamente di recuperi e conguagli
  • le agevolazioni possono essere indicate a livello di quartiere, categoria d’uso, tipologia di immobile, o specifiche all’utenza
  • le variazioni legate al numero dei componenti per i residenti possono scaturire dalla verifica periodica con l’Anagrafe del Comune
  • la fatturazione può essere rateizzata, con una o più emissioni all’anno; sono personalizzabili l’applicazione o meno dell’IVA e delle addizionali, un importo minimo al di sotto del quale generare compensazioni per il periodo successivo e la creazione dei R.I.D. per il circuito bancario
  • le compensazioni (sconti ed aggravi), oltre che automatiche, possono essere importate da fonti esterne
  • la riscossione è prevista sia in modalità diretta che tramite ruolo:
    • stampa avvisi di pagamento e bollettini di conto corrente postale; in alternativa alla stampa per proprio conto, è disponibile un servizio di postalizzazione e rendicontazione; è prevista l’esportazione dei R.I.D. e dei M.A.V. in base al tracciato bancario

oppure

    • predisposizione del ruolo a tracciato 290 (standard) per l’emissione degli avvisi tramite l’Agente della riscossione
  • eventi modificativi dell’utenza permettono ricalcoli o note di credito della bolletta emessa
  • il controllo dei versamenti genera l’emissione dei solleciti con relativo iter sino al coattivo.

COSAP– TOSAP

L’applicativo di Engineering Tributi, rivolto a Provincie e Comuni, consente di gestire l’occupazione permanente, temporanea e giornaliera ed è parametrizzabile per la gestione:

  • TOSAP (in caso di tassa)
  • COSAP (in caso di canone).

Sono abilitati:

  • il calcolo e la stampa dei bollettini
  • l’acquisizione dei pagamenti ed analisi preliminari all’attività sanzionatoria
  • la gestione degli accertamenti d’ufficio per omessa/rettifica dichiarazione
  • le stampe riepilogative e la simulazione del gettito
  • I’inserimento/revisione delle occupazioni: visualizzazione calcolo provvisorio della tassa, stampa della scheda/dichiarazione del contribuente, calcolo ed emissione del bollettino, stampa della concessione e memorizzazione commenti
  • la registrazione degli eventi modificativi dell’occupazione e delle revoche alla concessione.

PUBBLICITÀ

La soluzione consente la gestione dell’imposta sulla Pubblicità di impianti Temporanei e Permanenti e dei diritti sulle pubbliche affissioni.

Il basket delle funzionalità:

  • gestione degli oggetti d’imposta, variazioni e revoche
  • stampa diretta del bollettino (per la pubblicità temporanea e le pubbliche affissioni) oppure stampe massive; la modulistica prevede bollettini su formato ministeriale
  • gestione dei versamenti e relative analisi dei tardivi, parziali od omessi pagamenti
  • generazione degli avvisi di accertamento d’ufficio per omessa dichiarazione o in rettifica; accertamenti a seguito dell’analisi dei versamenti sull’imposta ordinaria; iter di gestione dei provvedimenti (stampa avvisi, notifiche, versamenti e rilevazione del non pagato o pagato parzial-mente ai fini del ruolo coattivo)
  • stampa del Registro Pubblicità Temporanea e Permanente, della situazione riepilogativa trimestrale delle riscossioni e del registro delle riscossioni.
Attraverso l’utilizzo dell’anagrafica unica potrà essere consultata la posizione contributiva complessiva di ciascun cittadino in relazione al suo carico impositivo (ICI, TARSU, …).
Dai gestionali ICI/TARSU/TIA è già prevista la consultazione diretta delle informazioni cartografiche che rappresentano il territorio (GIS-SIT).

Scarica pdf